manifestazione con bandiere
| di
| Categoria: Comunicati

San Salvo, una sede per i cittadini del sindacato dei cittadini

I nuovi spazi inaugurati a cinquant'anni di distanza dalla prima presenza della Uil nel territorio

Una sede nuova, efficiente, al servizio dei cittadini. Cinquant’anni dopo l’insediamento della prima sezione Uil nel territorio vastese, è stata inaugurata martedì 1 ottobre 2019 a San Salvo, in via 2° Vico Umberto I n. 8 (l.go dell'Emigrante), la nuova sede del nostro sindacato, alla presenza del segretario generale Michele Lombardo e di numerosi rappresentanti delle varie categorie.

A fare gli onori di casa, Claudio Musacchio, coordinatore territoriale Uil, che ha presentato i nuovi spazi e ha ringraziato la segreteria regionale per l’impegno a dotare San Salvo e il territorio di una sede moderna e accogliente.

Ricordando i primi passi della Uil nel vastese, lo stesso Musacchio ha detto che “nell’autunno del 1969 in un garage di via Tobruk a Vasto, con qualche mobile raffazzonato e delle sedie ma con tanta voglia di fare e partecipare, una ventina di operai giovani e meno giovani aprirono la prima sezione Uil nel territorio. Erano tempi di grande fermento politico e sindacale: gli operai, finito il lavoro in fabbrica, frequentavano le sedi del sindacato o le sezioni di partito. Dopo tanto tempo, mi fa enormemente piacere poter inaugurare una sede così attrezzata ed efficiente. Viva il sindacato, viva la Uil!”.

 

 

UIL Abruzzo

Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK