manifestazione con bandiere
| di
| Categoria: Comunicati

A Secinaro il convegno "La sfida del lavoro nelle Aree Interne"

Appuntamento il 26 ottobre nel borgo aquilano per discutere di problemi e opportunità con ospiti autorevoli

“La sfida del lavoro nelle Aree Interne” è il titolo del convegno in programma sabato 26 ottobre 2019 dalle 9.30 nella sala consiliare della Comunità montana Sirentina a Secinaro. L’incontro, promosso dalla Uil Abruzzo, Uiltemp Abruzzo, dalla stessa Comunità montana e dall’Area Interna Gran Sasso Valle Subequana, è pensato come momento di riflessione e confronto su occupazione, economia, istituzioni e reti in zone dalle mille risorse ma dalle altrettante difficoltà, come le aree interne della nostra regione.

Numerosi e autorevoli gli ospiti. Dopo i saluti di Luigi Fasciani, commissario della Comunità montana, ci sarà l’introduzione di Michele Lombardo, segretario generale Uil Abruzzo, che presenterà le proposte del sindacato sul tema del convegno. A seguire, gli interventi di Sergio Natalia, dell’Area Interna Gran Sasso Valle Subequana, Lucia Grossi, segretaria nazionale Uiltemp, Renato Giancaterino, direttore dell’ente bilaterale Ebrart Abruzzo, Antonio Profeta, funzionario della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Domenico Santacroce, imprenditore, e Gabriella Spina, responsabile Europe Direct Majella. Le conclusioni saranno a cura di Guido Liris, assessore regionale alle Aree Interne.

Ai lavori, moderati dal giornalista Piergiorgio Greco, sono stati invitati esponenti della Provincia di L’Aquila, i sindaci della zona, rappresentanti del Gal Gran Sasso Velino, Parco Nazionale Gran Sasso Monti della Laga, Parco Regionale Sirente Velino, organizzazioni datoriali e cooperative sociali.

UIL Abruzzo

Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK